Seleziona una lettera dell’alfabeto: A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z

Piero Spedale



PRESENTAZIONE

La foto ritrae Piero Spedale. L’archivio Insmli ne conserva una copia digitale. Di anni 23. Nato il 26 agosto 1921 a Calascibetta (in provincia di Enna) ed ivi residente. Spostatosi in Piemonte, nel settembre 1944 si unisce ai partigiani della 4ª divisione Garibaldi, dislocata tra il Canavese e le Valli di Lanzo. Catturato da alcuni elementi della divisione Folgore nel febbraio dell’anno successivo, il giorno 21 dello stesso mese viene condotto nella piazza principale di Barbania (TO) e fucilato assieme a Luigi Bettani, Giuseppe Bettas, Luigi Bosa, Angelo Capasso, Ernesto Casagrande, Domenico Caporossi, Giovanni Modica, Rinaldo Picatti e Vittorio Rolle.

Autore della presentazione: Igor Pizzirusso

DATI ANAGRAFICI

Età 23 anni
Genere Maschio
Data di nascita 26/8/1921
Luogo di nascita Calascibetta
Provincia di nascita Enna
Residenza Calascibetta

Data di morte: 21/2/1945
Luogo di morte: Piazza principale di Barbania . C'è memoria epigrafica
Comune di morte: Barbania
Provincia di morte: Torino
Regione di morte:Piemonte


ATTIVITÁ NELLA RESISTENZA

Tipologia del condannato:Partigiano
Prima formazione nella Resistenza: settembre 1944 - 21/2/1945
Tipo di reparto: Divisione
Nome del reparto: Divisione Garibaldi 4ª
Condizione al momento della morte: Combattente
Agente della condanna: Decisione di un comando militare
Tipo di esecuzione: Fascista
Circostanza della morte: Strage
Causa della morte: Fucilazione
Modalità dell'esecuzione Il 21 Febbraio 1945 Luigi Bettani, Giuseppe Bettas, Luigi Bosa, Angelo Capasso, Domenico Caporossi, Ernesto Casagrande, Giovanni Modica, Piero Spedale, Rinaldo Picatti e Vittorio Rolle sono fucilati nella piazza principale di Barbania (TO) da un plotone della Divisione Folgore.
Collegamenti:Strage di Piazza principale di Barbania, comune di Barbania (Torino). 21/2/1945
Visualizzazione ingrandita della mappa
Condannati dello stesso gruppo di cui esistono lettere: Domenico Caporossi |

BIBLIOGRAFIA

  • Piero Malvezzi - Giovanni Pirelli (a cura di) Lettere di condannati a morte della Resistenza italiana: 8 settembre 1943-25 aprile 1945, Torino, Einaudi, 2003, p. 66

COLLOCAZIONE ARCHIVISTICA

» Leggi
Lettera a Contessa, scritta in data 21-02-1945
Stato del documento: copia


Tipo di copia della lettera: fotocopia cartacea

La lettera è conservata presso:
Istituto piemontese per la storia della Resistenza e della società contemporanea - Torino

Indirizzo web:
http://www.istoreto.it/

Collocazione archivistica:
Documenti vari, b. C 69 A


INFORMAZIONI REPERIBILI IN ALTRE BANCHE DATI