Seleziona una lettera dell’alfabeto: A B C D E F G I J L M N O P Q R S T U V Z

Mario Garzino



PRESENTAZIONE

Nessuna foto per ora disponibile Di anni 16. Nato il 1º settembre 1928 a Saluzzo (CN) ed ivi residente. Il 23 agosto 1944 lascia la sua casa e si unisce alle formazioni partigiane del Cuneese. Catturato in Valle Varaita (CN), viene deportato in Austria, a Mauthausen, dove muore nell’aprile del 1945. A Saluzzo, sul muro dell’abitazione di Garzino, al numero civico 20 di piazza Risorgimento, c’è una lapide che lo ricorda. Eccone il testo: "Lasciando questa casa colma di affetti famigliari / il 23 agosto 1944/ Mario Garzino / sedicenne / con animo conscio e presago / raggiungeva sui monti della Valle Varaita / i difensori della libertà d’italia. / Catturato e deportato in campo di eliminazione / con dignitosa fierezza sopportando le atroci sevizie / veniva soppresso dalla rabbia del nemico ormai vinto / a fine aprile 1945 / Saluzzo 1º settembre 1928 - Mathausen + aprile 1945".

Autore della presentazione: Igor Pizzirusso

DATI ANAGRAFICI

Età 16 anni
Genere Maschio
Stato civileCelibe
Data di nascita 1/9/1928
Luogo di nascita Saluzzo
Provincia di nascita Cuneo
Residenza Saluzzo

Data di morte: /4/1945
Nazione di morte: Austria
Luogo di morte: Lager di Mauthausen


ATTIVITÁ NELLA RESISTENZA

Tipologia del condannato:Deportato
Condizione al momento della morte: Deportato
Descrizione della circostanza della morte: Unitosi ai partigiani, viene catturato in Valle Varaita e deportato in Austria, a Mauthausen, dove muore nell'aprile del 1945.

BIBLIOGRAFIA

    Nessuna bibliografia

COLLOCAZIONE ARCHIVISTICA

» Leggi
Lettera a Madre,
Stato del documento: autografo

La lettera è conservata presso:
Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Cuneo - Cuneo

Indirizzo web:
http://www.cuneo.net/istituto-resistenza/

Collocazione archivistica:
Fondo Miscellanea Garibaldi, B. 9, fasc. 24

Note al documento:
La lettera è stata scritta da Mario Garzino probabilmente assieme all'altra qui pubblicata, vale a dire poco prima di lasciare la propria casa per unirsi ai partigiani.

» Leggi
Lettera a familiari, scritta in data 23-08-1944
Località di stesura: Saluzzo
Stato del documento: autografo

La lettera è conservata presso:
Istituto storico della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Cuneo - Cuneo

Indirizzo web:
http://www.cuneo.net/istituto-resistenza/

Collocazione archivistica:
Fondo Miscellanea Garibaldi, B. 9, fasc. 24

Note al documento:
La lettera è stata scritta da Mario Garzino prima di lasciare la propria casa per unirsi ai partigiani.

INFORMAZIONI REPERIBILI IN ALTRE BANCHE DATI