70 anni fa: strage di Bosco Peraja, nel comune di Calvari (GE)

2/3/1945: strage di Bosco Peraja, nel comune di Calvari (GE).
Il 2 marzo 1945, a Bosco Peraja (Calvari), un plotone d’esecuzione della Divisione alpina Monterosa fucila i condannati Rinaldo Simonetti, Dino Bertetta, Dino Berisso, Domenico Lacopo, Romeo Nassano, Sergio Piombelli, Quinto Persico, Carlo Zemide, Cesare Calissano e Paolo Motta.

Visualizzazione ingrandita della mappa

Condannati appartenenti a questo gruppo:

1 commento

  1. faccio presente che si trattava di Cesare Talassano… comandante della brigata Coduri…Detto ‘CE”

    Rispondi

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.