70 anni fa: eccidio a Radicofani (SI)

Eccidio di Casa cantoniera, comune di Radicofani (Siena). 17/6/1944.
Catturati e condotti al comando germanico di Poggio Casano nel Comune di Radicofani (Siena), Vittorio Tassi e Renato Magi furono condannati alla fucilazione, eseguita il 17 giugno 1944, mentre gli altri quattro compagni di lotta furono inviati al carcere di Siena.

Visualizzazione ingrandita della mappa

Condannati appartenenti a questo gruppo:

 

Commenta

L'indirizzo email non verrĂ  pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.